Tu sei qui

Via ferrata di Arvieux, Ceillac e Fort-Queyras

Fortezza Queyras a Château-Ville-Vieille (Francia) e la sua torre di guardia vicina alla via ferrata

 

 

Sommario :

 

Una via ferrata nelle Dolomiti in Italia

 

 

Abbiamo detto via ferrata ?

Si, si, "via ferrata" è una parola italiana usata in francese. 

La via ferrata è di fatto una vecchia tecnica utilizzata largamente durante la guerra del 14-18 nelle Dolomiti dall'esercito italiano, da cui il suo nome. Questo ha attrezzato di corrimano, di cavi, di passerelle e di pioli, alcuni passaggi difficili per permettere il trasporto di materiali pesanti come i pezzi di artiglieria.

Da allora, scogliere e strapiombi sono stati attrezzati per il più grande piacere degli sportivi... e degli amanti delle emozioni forti.

Ma che ci si rassicuri, non è necessario essere un alpinista provetto per percorre una via ferrata. Un po' di autocontrollo per vincere la tensione, una attrezzatura adattata, alcuni consigli per il principiante, e ciascuno può tentare l'avventura.

 

L'attrezzatura ?

Bisogna un caschetto, l'imbracatura, una cima per via ferrata con dissipatore e moschetti. Si può affittare tutto questo materiale in un buon negozio di sport.
Naturalmente non si deve dimenticare di mettere scarponcini, di prendere i guanti, di coprirsi convenientemente di portare con sé un zaino con viveri.

Dove trovare il materiale?

Arvieux - La Chalp
Intersport-JBS Tel: 04 92 46 77 59
Ceillac
Tintin Sports Tél: 04 92 45 14 88
Aiguilles en Queyras
Boule de Neige Tél: 04 92 46 72 03

Via ferrata della Fortezza Queyras a Château-Ville-Vieille, passerelle sopra al Guil

 

Allora pronti ? Andiamo !

La via ferrata della Fortezza-Queyras a Château-Ville-Vieille

È aperta da aprile a ottobre, 
Partenza a due minuti del parcheggio. Via quotata AD.
Lunghezza 800 m, dislivello 50 m, ascensione circa 2 ore. Ritorno in 10 minuti.
La prima parte si sviluppa sopra il Guil che si apri gorgogliando un passaggio eroico tra le rocce calcaree su cui è posta la Fortezza-Queyras. La seconda parte, meno spettacolare, è una ascensione su un pendio erboso.

Se ci avete preso gusto, potrete provare le vie di Ceillac e di Arvieux.

NB Questa via ferrata nelle Hautes Alpes è il più vicino di Aiguilles-en-Queyras, Abriès, Ristolas, Molines-en-Queyras e Saint-Véran

 

Via ferrata del Sasso della Clapères a Ceillac (Francia), attraversamento su una passerella di 25 m

 

 

La via ferrata del Sasso della Clapière a Ceillac

È aperta da aprile a ottobre. 
Partenza a 15 minuti del parcheggio. Via quotata AD poi D.
Lunghezza 600 m, disvello 330 m, ascensione circa 2 ore. Ritorno in 30 minuti.
Alla partenza, salita verticale sulla roccia con vista su Ceillac e la sua vallata. Resto del percorso più delicato a causa dell'intervallo più lungo degli appoggi.
Attraversamento su una bella passerella di 25 m.

 

 

La via ferrata di Pra Premier ad Arvieux (Francia)

 

 

 

La via ferrata di Pra Premier ad Arvieux

Elle est ouverte de mai à octobre, sans réservation
Départ à 30 mn du parking. Voie cotée AD
Longueur 400 m, dénivelée 200 m, ascension 2 heures environ. Retour en 30 mn.
Après un départ facile, montée verticale puis traversée ascendante vers la gauche. Nouvelle montée verticale qui débouche sur une pente herbeuse, traversée sur un surplomb et hop, c'est le sommet.

 

Via ferrata di Combe la Roche a Arvieux in Queyras (Francia)

 

 

 

La via ferrata di Combe la Roche Ad Arvieux

È aperta da maggio a ottobre, senza prenotazione.
Partenza a 30 minuti del parcheggio. Via quotata AD.
Lunghezza 400 m, disvello 200 m, ascensione circa 2 ore. Ritorno in 30 minuti.
Dopo una partenza facile, salita verticale poi attraversamento ascendente verso sinistra. Nuova salita verticale che sbocca su un pendio erboso, attraversamento su un strapiombo e hop, eccoci in cima.

Galleria Fotografica