Tu sei qui

I laghi di montagna del Queyras (Francia)

23 laghi per i vostri escursioni in Queyras, nelle Alpi Cozie di Francia

 

Lago Miroir (specchio) a Ceillac

Un giro al lago?

Il Queyras in Francia, conta circa una trentina di laghi di montagna, che si trovano tra i 1854 e i 2925 m. Certi laghi, a bassa altitudine, si situano ai limiti delle foreste, o negli alpeggi. Altri invece, si trovano assai più alti delle foreste, in un universo minerale decorato in estate da fiori dai colori vivaci. Questi laghi sono tutti ghiacciati in inverno, e ricoperti di neve. Anche l’escursionista più attento, in sci o ciaspole, potra allora attraversarli senza neanche rendersene conto.

Di seguito sono presentati alcuni di questi laghi, non tutti, ma solo quelli che hanno un nome, in tutte le stagioni.

Queste immagini vi faranno magari venire voglia di un bel giro a uno lago, e vi aiuteranno a scegliere la destinazione della vostra prossima escursione.

 

 

Laghi di Ceillac

Lago Ste Anne (2415 m)

Lago Sainte Anne a Ceillac

 

 

 

Questo lago si trova sul GR5, sotto il passo Girardin (2706m), ai piedi di quello de la Font Sancte (3385 m). Tutti gli anni una processione, partendo da Ceillac, giunge fino qua per rendere omaggio alla santa che, secondo la tradizione, salvò dei bambini bloccati su una zattera al centro del lago.

 

 

 

 

 

Lago Miroir (2214 m)

Lago Miroir (specchio) a Ceillac (Queyras) in autunno

 

 

 

 

Il lago Miroir è chiamato anche “lago dei Prés Soubeyran” (lago dei prati alti). La montagna della Font Sancte si riflette, vezzosa, nelle sue acque. Come il lago Sainte Anne, anche il Miroir è situato lungo il GR5, ma le sue rive sono meno scoscese. È un luogo ideale per un pic-nic durante un’escursione coi bambini, partendo da Ceillac.

 

 

 

 

Lago des Rouites (2383 m)

Lago Rouites a Ceillac (Queyras)

 

 

 

 

Situato 180m sopra il lago Miroir, il lago des Rouites offre punti panoramici privilegiati sulla valle di Ceillac e sul passo Girardin (2706m).

 

 

 

 

 

Lago di Clausis (2441 m)

Lago di Clausis a Ceillac

 

 

 

 

 

In fondo alla valle del Cristillan, ai piedi del passo di Clausis (2765m), questo lago, da cui prende il nome, è una bella destinazione per una escursione partendo da Ceillac. La vista che offre, sulle montagne del Queyras, è magnifica.

 

 

 

 

 

 

 

Valle di Arvieux

 

Lago di Roue (1854 m)

Il lago di Roue in autunno a Arvieux. In lontananza il picco di Rochebrune.

 

 

 

 

Il lago di Roue, circondato da larici, si trova al confine tra i comuni di Arvieux e Château Ville Vieille, sul GR5. Gli anziani lo chiamavano lago della Motte Tremblante: una sorta di isola vegetale si era formata al suo centro. Questa isola galleggiante, ancorata al fondo da lunghe radici, si spostava da una riva all’altra a seconda del vento.

 

 

 

Lago di Laus (1955 m)

Lago di Laus a Arvieux

 

 

 

 

Il lago di Laus è un piccolo lago dimenticato tra il borgo La Chalp di Arvieux e il lago di Roue, sotto il Camp Catinat. Non si può trovare per caso, a meno che non siate cercatori di funghi. “Laus”, in dialetto, significa proprio “lago”. Il lago di Laus è dunque a tutti gli effetti un pleonasmo.

 

 

 

 

Lago della Valette (2199 m)

Lago della Valette à Arvieux

 

 

Ai piedi del Colle Garnier, non lontano dagli chalet di Furfande, a Arvieux (Francia), il lago della Vallette offre la sua erba cotone.

 

 

 

Lago di Lauzon (2283 m)

 

Il lago di Lauzon nella sua bellezza a Arvieux

 

 

 

 

Il lago di Lauzon è raggiungibile risalendo il vallone di Combe Bonne, partendo dal borgo Le Coin di Arvieux. Lo si incontra anche facendo il giro Brunissard, Clapeyto, Monte Néal, e Le Coin. Magnifico in primavera, questo lago resta spesso in secca verso la fine dell’estate. “Lauzon" significa “lago”, come “laus”; ecco dunque un altro pleonasmo per i cartografi.

 

 

 

Laghi Néal (2500 m)

Uno dei laghi del colle Neal, nel palude (Arvieux in Queyras - Alti Alpi)

 

 

 

Dopo gli chalet di Clapeyto , venendo dal borgo di Brunissard (Arvieux), si raggiunge il monte Néal (2550m), con i suoi numerosi laghi, nelle paludi: il lago di Cogour (2488m), il lago Marion, il lago della Favière, e molti altri, senza nome. Il lago Néal propriamente detto si trova più in basso, nel vallone che scende fino alla Roche de Rame.

 

 

 

 

Laghi di Château-Ville-Vieille

 

Lago di Souliers (2292m), a Château Ville Vieille

Lac de Souliers à Château-Ville-Vieille (Queyras)

 

 

Il lago di Souliers, ai piedi del Côte-Belle, si raggiunge con una escursione facile, da fare coi bambini, per farsi le gambe. Arrivando da Arvieux, si lascia la macchina alla Casse Deserte, e da la si segue il GR 58 (giro del Queyras) fino alla biforcazione. La leggenda dice che il bagnante imprudente sara risucchiato dalle acque del lago che, reputato senza fondo, non rende mai i corpi.

 

 

 

 

Laghi di Abriès

 

laghi di Malrif (2583 m, 2675 m et 2805 m)

Il lago di Grand Laus (2583 m) a Abriès

 

 

 

 

I tre laghi di Malrif a Abriès si trovano tra i 2583 e i 2805m slm. Il Grand Laus è situato sul GR 58 - giro del Queyras. Si scorge scendendo il colle, arrivando da Cervieres. Si può raggiungere partendo da Abriès dopo una dura salita. Il Lago Mezan, più piccolo, incanta, immerso in un verde decorato di erba cotone . Il più elevato, il Petit Laus, offre un paesaggio più minerale.

 

 

 

Lago Chalantiès (2569 m)

Il lago Chalantiès sotto il colle St Martin a Abriès

 

 

 

 

In fondo alla valletta di Bouchet, più in là di Valpreveyre, la frazione di Abriès, si trova il bello lago Chalantiès, tappa verso il colle St Martin.

 

 

 

 

 

Laghi di Ristolas

 

Il lago Chalantiès sotto il colle St Martin a Abriès

Laghi di Ségure, detti anche Lacroix (2383 m)

 

 

 

I laghi di Ségure si trovano a solo 50 metri l’uno dall’altro. Li si può raggiungere partendo da Ristolas (1590m), risalendo il vallone di Ségure.

 

 

 

 

Lago Lestio (2510 m)

Stretto tra cime che superano i 3000m, a Ristolas, il lago Lestio, ai piedi del Monviso, da l'impressione di trovarsi alla fine del mondo. È la vicino, nella pietraia, che il Guil ha la sua sorgente, alimentando il lago al suo passaggio.

 

Lago di Clot Sablé (2720 m)

Il lago di Clot Sablé, sulla riva sinistra del Guil, fa da specchio al Monviso.

 

 

Lago Egorgéou (2394 m)

Il lago Egorgéou (2394 m) visto dal colle Vieux a Ristolas

 

 

 

 

 

Il lago Egorgéou (2394m) si trova sul GR 58 (giro del Queyras) nel vallone di Bouchouse. Si raggiunge partendo dal borgo dell’Echalp (Ristolas), o dal rifugio Agnel (2620m), passando dal Col Vieux (2890 m).

 

 

 

 

Lago Baricle (2415 m)

Il lago Baricle a Ristolas

 

 

 

 

Il lago Baricle (2415m) è un piccolo lago di Ristolas, che domina timidamente il lago Egorgeou. È molto più piccolo, ma pure di grande fascino.

 

 

 

 

Lago Foréant (2618 m)

Arrivata con asino e bagaglio al lago Foréant a Ristolas

 

 

 

 

Il lago Foréant, come il lago Egorgéou, si trova lungo il GR 58 - Giro del Queyras che passa da Saint Véran. È dominato Creste della Taillante, maestosa montagna di Ristolas, che culmina a 3197m.

 

 

 

 

Laghi del Eychassier (2881m) a Ristolas

I laghi de l'Eychassier a Ristolas

 

 

 

 

I laghi del Eychassier, tre in tutto, si trovano a Ristolas, sotto il Pic Foréant (3081 m), al colle dell’Eychasseur, sopra il lago Foréant. Li si può raggiungere partendo da Molines en Queyras, parcheggiando al Rifugio Agnel (2620m) e passando il Col Vieux (2890 m).

 

 

 

 

Lago d’Asti (2925 m)

Il lago Asti e il Crinale della Taillante a Ristolas

 

 

 

 

Il lago d’Asti si trova nella riserva del Monviso di Ristolas, sul versante Est del Pain de Sucre (3208 m). Offre una vista superba sulla Creste della Taillante (3197 m). Lo si raggiunge passando dal Col Vieux (2806 m) dalla Brèche de la Ruine (2908m).

 

 

 

 

Laghi di Saint-Véran

 

Lago della Blanche (2500 m)

Lago della Blanche a Ristolas

 

 

 

 

È nel lago della Blanche che l’Aigue Blanche, il torrente che bagna Saint Véran, ha la sua sorgente. Il rifugio omonimo è la vicino. Bianca è anche l’erba contone che popola le sue rive in estate. Il lago è dominato dalla Tête des Toilies (3 175 m) e dalla Rocca Bianca (3059 m).

 

 

 

Lago Blanchet inferiore (2746 m)

Il lago Blanchet inferiore a Saint-Véran (Queyras - Alti Alpi)

 

 

 

 

Dominato dal pic de Caramantran (3025 m), il lago Blanchet inferiore a Saint-Véran offre alla vista dell’escursionista le sue magnifiche rive costellate di erba contone.

 

 

 

Lago Blanchet superiore (2810 m)

Il lago Blanchet superiore a Saint-Véran

Non lontano dalla massa nera di basalto della Tête des Toilies (3175 m), il lago Blanchet superiore si offre allo sguardo, nel suo decoro minerale.

Galleria Fotografica